Il Laboratorio Empolese di Analisi, dott. Bartolini srl supporta le aziende nella gestione degli adempimenti previsti dal D.Lgs. 81/08.

I nostri tecnici della prevenzione sono qualificati e costantemente aggiornati ai sensi del D.Lgs 81/2008.

L’esperienza maturata consente di assistere la clientela individuando le soluzioni più idonee a risolvere i problemi di sicurezza e igiene del lavoro, fornendo un servizio globale, competitivo nei costi e ad alto livello qualitativo, sia dal punto di vista tecnico, sia sotto l’aspetto gestionale.

La consulenza prevede la stesura ed elaborazione del Documento di Valutazione dei Rischi aziendale ove previsto dal D.Lgs. 81/08 (Art. 28) mediante:

Visita di sopralluogo atta ad accertare la conformità dell’ambiente di lavoro in relazione alla normativa sulla sicurezza nei luoghi di lavoro secondo il suddetto decreto

Valutazione di tutti i rischi presenti sul luogo di lavoro attraverso l’analisi visiva e documentale dell’attività lavorativa

Stesura del Documento di Valutazione dei Rischi

Disposizioni in caso di incidenti o emergenza

Stesura Piani di Emergenza e Valutazione del Rischio di Incendio

Check-up e verifica della documentazione inerente la gestione della sicurezza (documento di valutazione dei rischi attualmente disponibile, certificazioni, omologazioni, dichiarazioni di conformità, analisi ambientali, ecc.)

Individuazione delle misure di prevenzione e protezione atte a limitare l’insorgenza dei rischi

Elaborazione delle procedure di sicurezza

Definizioni dei programmi di informazione e formazione del personale

Partecipazione alla riunione periodica di sicurezza in collaborazione con il Datore di Lavoro, Medico Competente ed RLS

Nomine e designazioni del personale addetto agli incarichi di prevenzione incendio, primo soccorso e del responsabile del servizio di protezione prevenzione

Predisposizione del DUVRI generico (Documento Unico di Valutazione dei Rischi di Interferenza)

Valutazione Rischio chimico

Valutazione del Rumore e Vibrazioni

Valutazione delle polveri di legno duro

La valutazione dei rischi prenderà in considerazione tutti gli aspetti secondo quanto previsto dall’Art. 28 del DLgs 81/08 tenendo conto della legislazione vigente e delle indicazioni previste dalle specifiche norme contenute nei vari titoli del suddetto decreto (es. rischio da movimentazione manuale dei carichi, microclima, rischi di taglio, rischio elettrico, rischio rumore, rischio incendio, rischio cadute, sorveglianza sanitaria, rischi di interferenza, uso di alcool e droghe, ecc.).